utensili per dolci








La pasticceria

La pasticceria è da sempre una branchia dell'arte culinaria molto apprezzata e ritenuta anche una sorta di status symbol, soprattutto in passato, in quanto è dettata dal vezzo umano e non da una reale necessità nutrizionale. In effetti i dolci non sono un bisogno del metabolismo, ma piuttosto della psicologia umana, in particolare in passato quando avere la possibilità di mangiare grandiosi dessert creati da pasticceri specializzati, significava mostrare il proprio potere e la propria ricchezza anche a tavola. Nella pasticceria rientrano tutti quegli alimenti come torte, paste, crostate, cioccolatini, biscotti e tanti altri prodotti che fanno di questo campo della cucina uno dei più vasti e complessi di tutta l'arte culinaria, con realizzazioni piuttosto difficili. Non a caso l'arte del pasticcere non è affatto semplice, e non sono pochi quelli che, a casa propria, hanno difficoltà con le ricette dei dolci anche se sono cuochi provetti con le altre portate.

La pasticceria, non a caso, dispone di moltissimi strumenti e utensili particolari, che non vengono utilizzati nelle altre partie, per utilizzare un termine della ristorazione. La preparazione dei dolci richiede infatti delle tecniche e delle attrezzature particolari, e quindi vi è un ramo dell'industria dedicato esclusivamente a questa branchia della cucina. Vediamo insieme questa lunga lista.

UTENSILI PER DOLCI

CROWNXZQ Vaso sigillato in Vetro Kimchi, Ispessito di Grandi Dimensioni, utilizzato per la conservazione in salamoia fermentata per Alimenti, stoccaggio di Cereali secchi alla rinfusa

Prezzo: in offerta su Amazon a: 107,11€


Gli utensili indispensabili in pasticceria

UTENSILI PER DOLCI Sono molti gli utensili a cui un pasticcere non può assolutamente rinunciare. Anche la nuova tendenza del cake design ha portato all'introduzione di nuovi attrezzi per la realizzazione di torte particolari. Naturalmente ci sono gli attrezzi base per i dolci, da sempre presentiç

la frusta, a mano o elettrica, è fondamentale per mescolare molti degli ingredienti per dolci, come panna, uova e farina.

La Marisa, detta anche leccapentole, è la spatola di silicone morbido utilizzata per spalmare e raccogliere gli impasti fatti con la frusta.

Il setaccio fitto, che serve a setacciare la farina, il cacao e i lieviti, e tanti altri ingredienti in polvere, per non creare grumi.

Lo spolverizzatore di zucchero a velo, il setaccio professionale per spolverizzare gli ingredienti in polvere su dolci e torte.

La planetaria, di tutte le misure, con le tacche per le misurazioni, dove “frustare” gli impasti.

La teglia per dolci, di tutte le misure, per cuocere le vostre creazioni, in particolare le crostate.

Le teglie per biscotti e muffin, quelle con tanti stampini, per cuocere direttamente in forno e nella forma desiderata, i vostri cookies.

Stampini per cioccolatini, e non solo, per cuocere in forno, o raffreddare in frigo, i vostri piccoli dolcetti dandogli le forme più svariate, dai fiori agli animali.

Pirofile e pirottini, dove versare gli impasti sia per torte che per piccoli biscotti e dolcetti, e cuocerli in forno. Sono generalmente in ceramica, ma oggi vengono spesso realizzati in silicone, anche se chiamate in modo diverso.

Il mattarello, indispensabile per stendere gli impasti e creare le basi per torte e crostate.

La rotella tagliapasta, semplice e comoda, per dare le misure giuste alle vostre sfoglie.

I pennelli, per spalmare sui preparati varie creme e le uova e dare un velo di glassa ai dolci.

Il sac à poche, conosciutissimo e simbolo della pasticceria, per distribuire le creme e la panna sui dolci dandogli la classica forma.

La bilancia, perché nella pasticceria, più che in altri settori della cucina, la misurazione esatta degli ingredienti è fondamentale.

La caraffa graduata, per la misurazione dei tantissimi ingredienti liquidi, dal latte alla panna fino ai liquori, usati per preparare i dolci.

Come abbiamo visto questi sono gli utensili indispensabili, ai quali si aggiungono tantissimi altri utensili che oggi un pasticcere professionale utilizza per nuove creazioni, in particolare quelli elettrici, creati dalla moderna industria.

  • Le crepes, o crespelle, sono delle famosissime cialde, o frittatine, sottili ed elastiche. Sono originarie della Francia, dove vengono prodotte in molte versioni, soprattutto a base di grano saraceno...
  • Appassimento uve I vini passiti sono dei vini dolci particolari prodotti da uve sottoposte a tecnica di appassimento, ottenuta seguendo vari metodi, mentre le tecniche di vinificazione sono identiche a quelle dei vini...
  • Strauben Nel periodo di carnevale si trovano sempre un sacco di frittelle, frittelle vuote, frittelle con la crema, frittelle con la marmellata ecc. Tutte queste frittelle sono molto buone, ma per chi cerca qu...
  • crepes nutella Le crêpes sono il nome francese delle crespelle italiane, conosciute in tutto il mondo ma solo nella terminologia d'oltralpe. Le crêpes invece, sono di origine italiana anche se quasi tutti ne indican...

hecef Set di Coltelli da Cucina, Coltelli in Acciaio Inox con Un Nero Rivestimento Antiaderente, Include 8''Coltello da Cucina, 7''Coltello Santoku, 5''Coltello Multiuso e 3,5''Coltello Sbucciatore.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,99€
(Risparmi 4,12€)


utensili per dolci: Gli utensili elettrici

La pasticceria moderna si avvale molto della tecnologia, che ha portato tanti utensili elettromeccanici che oggi sono creati anche per l'uso domestico, con tanto elettrodomestici a prezzi bassi e dalle tantissime funzioni. Sono quindi utilissimi e si possono acquistare:

lo sbattitore elettrico, ovvero la frusta che vi farà risparmiare tanto tempo e tante energie per quelle preparazioni che prima erano noiose, specie quando i bambini aiutavano la mamma.

Il forno a microonde, oggi perfezionato e molto utile in tante ricette per le creme pasticcere. Il microonde poi abbrevia molti tempi morti dei fornelli, per riscaldare i liquidi come il latte, sciogliere il burro o semplicemente scongelare.

Il frullatore o il mixer ad immersione, con cui potete frullare la frutta e accelerare, ad esempio, la realizzazione delle marmellate o di alcune creme.

E infine l'elettrodomestico e il macchinario professionale per pasticceria, il principe di tutte le macchine, la planetaria. La planetaria elettrica ha moltissime funzioni e riassume in una sola macchina, tutte quelle menzionate finora. Può sbattere, frullare, impastare e tanto altro. Certamente non siete obbligati a comprarla, perché ogni cosa può essere fatta in “modo classico”, ma una volta iniziato ad usarla, non ne potrete fare a meno.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO